Brighi: “Mi rivedevo in Pecchia, ma domani gli do un dispiacere”

Brighi: “Mi rivedevo in Pecchia, ma domani gli do un dispiacere”

Il centrocampista del Perugia: “Vogliamo raggiungere un determinato livello”

Oltre al tecnico Cristian Bucchi, anche il centrocampista Matteo Brighi ha parlato in conferenza stampa circa il match di domani al “Renato Curi” contro l’Hellas.

Il calciatore incontrerà nuovamente Fabio Pecchia, suo compagno di squadra al Bologna nella stagione 2001/2002: “Sì, ho giocato assieme a Fabio a Bologna. Lui era già uno dei più anziani della squadra. Non si era ancora laureato e studiava giurisprudenza. Mi rivedevo in lui come personaggio e sarò molto contento di rivederlo. Tuttavia, domani gli do un dispiacere (ride, ndr)”.

Prosegue Brighi: “Manca ancora un mese e vogliamo raggiungere un determinato livello. Da parte nostra non c’è mai stato un calo fisico evidente. Le partite sono tante, qualcosa paghiamo come tutte le squadre. Stiamo a posto e se la testa inizia a girare passa tutto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy