BUON 2016, IN SOFFERENZA PURO STILE GIALLOBLÙ

BUON 2016, IN SOFFERENZA PURO STILE GIALLOBLÙ

La gente del Verona sa soffrire, la squadra deve ripagarla

Inizia un nuovo anno che peggio di così non poteva cominciare, col Verona desolantemente ultimo della classe e una montagna da scalare per compiere un’impresa salvezza che, diciamo la verità, sinora è parsa largamente al di fuori della portata della squadra, mal costruita e mal gestita. Certo, anche sfortunata.

Tuttavia i segnali positivi dopo il cambio di guida tecnica non sono mancati. A quelli, a qualche innesto dal mercato (ci vorrà fortuna…) e soprattutto al lavoro in questa pausa ci si aggrappa per ritrovare nel 2016 i motivi di una speranza che è pur giusto avere, consapevoli che, in puro stile gialloblù, ci sarà da soffrire, e tanto, ma che mai mancherà il supporto della gente a una squadra che è nel suo cuore, e che, se e solo se mostrerà l’orgoglio necessario, avrà sempre il massimo sostegno.

Una fortuna sulla quale chi veste questa maglia farà bene a riflettere per poter ricambiare al meglio tanta dose di pazienza e amore.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy