Buon anno Verona!

Buon anno Verona!

Felice 2018 a squadra, club e tifosi. Uniti si può farcela

Buon anno Verona!

Auguri alla squadra, che possa cogliere l’obbiettivo per cui sta lottando. Che sempre,  su tutti i campi, possa scendere con l’ardore che ci ha fatto conoscere nella partita col Milan e anche in altre meno fortunate nel risultato. Che non si esalti quando vince, che sappia reagire se le cose vanno storte. Ma che non perda mai la consapevolezza che per arrivare alla meta serviranno determinazione, coraggio, rispetto per la maglia.

Auguri a Fabio Pecchia, allenatore solo contro (quasi) tutti ma assiduo lavoratore, fiducioso, persona per bene. Che la tenacia sia la sua forza, da trasmettere al suo gruppo.

Auguri a Filippo Fusco, che possa riuscire nell’imminente mercato, nonostante il portafoglio limitato, a rafforzare la squadra. Inguaribile ottimista, possa centrare i suoi obbiettivi, a vantaggio dell’Hellas.

Auguri a Maurizio Setti. Che si sappia far sentire quando necessario. Che il Verona si possa salvare, che le sue scommesse siano vinte. Per lui, ma soprattutto per il Verona.

Perché, va sempre ricordato, il Verona è sopra a tutto e tutti. E’ un assoluto che non conosce tempo, è un eterno amore che, però, ha bisogno di essere coltivato, tutelato, sostenuto. Perché in questo 2018 servirà tutto il supporto possibile e un ambiente unito.

Auguri a tutti voi lettori di hellas1903.it, che dal 2102 ci seguite sempre più numerosi. Che il gialloblù possa tingere ogni vostra giornata.

Forza Verona!

Andrea, Matteo e tutta la redazione

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy