Cacia, più no che sì per l’Ascoli che sfida il Verona

Cacia, più no che sì per l’Ascoli che sfida il Verona

Resta fortemente incerta la presenza dell’ex gialloblù sabato

Capocannoniere del campionato di Serie B con il Verona promosso nel 2012-2013, Daniele Cacia, che è anche il recordman di reti in una sola stagione con l’Hellas (a quota 24, più dei 22 di Luca Toni in A nel 2014-2015), rischia di saltare la partita dell’ex di sabato.

L’attaccante, ora all’Ascoli, rimane fuori, per ora. Non si può ancora allenare con la squadra bianconera, frenato da problemi a una caviglia.

Alfredo Aglietti, tecnico bianconero, sta provando a recuperarlo. Come riferisce il portale www.tuttoascolicalcio.it, Cacia spinge per esserci per l’incontro con il Verona, squadra a cui è rimasto molto legato.

Difficile, però, al momento, che possa esserci: al massimo, per lui, ci potrà essere spazio in panchina. I prossimi giorni saranno decisivi per valutare le sue condizioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy