Calvano: “Col Verona mi sono rimesso in gioco: voglio restare”

Calvano: “Col Verona mi sono rimesso in gioco: voglio restare”

Il centrocampista: “Lo scorso anno una batosta, ora riscattiamoci”

di Redazione Hellas1903

Simone Calvano, centrocampista del Verona, parla dopo la prima amichevole dei gialloblù a Mezzano, chiusa sul 12-0 con i dilettanti del Primiero.

Dice: La scorsa stagione? E’ stata una batosta, ma ora vogliamo lasciarcela alle spalle, abbiamo tanta voglia di riscatto. Siamo solo all’inizio, mister Grosso ci chiede di imparare nuovi movimenti in campo e noi cerchiamo di metterli in pratica con voglia ed umiltà. Ci chiede di giocare molto, specie a noi centrocampisti, trasmettendoci i suoi consigli. In questa Serie B servono tanta determinazione e applicazione”.

Prosegue Calvano: “Futuro? La mia volontà è quella di rimanere, Verona mi ha dato la possibilità di rimettermi in gioco dopo il mio passato in Lega Pro. Sarò sempre a disposizione e darò il 100% per l’Hellas, così come sono sicuro lo faranno tutti i miei compagni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy