CAMPANHARO: “AL BENTEGODI E’ SEMPRE DIFFICILE”

CAMPANHARO: “AL BENTEGODI E’ SEMPRE DIFFICILE”

L’ex centrocampista sia gialloblù che viola ha parlato alla vigilia della sfida tra Verona e Fiorentina.

Manca poco alla sfida tra Verona e Fiorentina. I gialloblù sono assetati di punti, vitali oggi più che mai per sperare di uscire dal baratro. Ma i viola non sono da meno visto gli ultimi due ko con Napoli e Fiorentina.

A parlare della partita per violanews.com è Gustavo Campanharo, che ha indossato sia la casacca della Primavera viola che la maglia gialloblù. Il centrocampista brasiliano ha parlato così dell’imminente sfida tra le sue due ex suqadra: “sarà una partita dura per la Fiorentina, anche se il Verona è in difficoltà. Giocare al Bentegodi è sempre difficile, anche per i viola, perché l’Hellas ha una tifoseria carica che sostiene durante tutta la partita. I giocatori sanno che troveranno una Fiorentina di qualità e sicuramente faranno di tutto per vincere. Credo che sarà un match difficile per entrambe le squadre”.

Riguardo al delicato momento dei gialloblù Campanharo ha detto: “Stanno vivendo una situazione difficile, hanno fatto 5 punti in 9 partite e sono ultimi in classifica. Però credo in una reazione del Verona. L’anno scorso abbiamo dimostrato di essere forti, soprattutto nelle partite giocate in casa. Quest’anno i giocatori in rosa sono quasi gli stessi e se giocheranno uniti, aiutandosi, usciranno da questa situazione”.

Anna Fabrello

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy