Caos Foggia: agguati a giocatori e club, esonerato Padalino

Caos Foggia: agguati a giocatori e club, esonerato Padalino

Incendiata l’auto di Iemmello, un petardo è esploso nel giardino di Busellato, bomba-carta alla sede della proprietà

di Redazione Hellas1903

Foggia nel caos dopo la sconfitta nel derby di Lecce.

Nella notte si sono verificati dei gravi episodi di violenza, con l’incendio dell’auto di Iemmello, un bomba-carta deflagrata nel quartier generale della proprietà ed un petardo è scoppiato nel giardino della casa di Busellato.

In queste ore è scattato l’esonero di Pasquale Padalino. Al suo posto, probabile il ritorno di Gianluca Grassadonia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy