CARPI, CALIUMI: “CREDIAMO IN SANNINO E SOGLIANO, UNITI PER AFFRONTARE IL VERONA”

CARPI, CALIUMI: “CREDIAMO IN SANNINO E SOGLIANO, UNITI PER AFFRONTARE IL VERONA”

Il presidente del club emiliano fa quadrato attorno allo staff tecnico

“E’ il momento di restare tutti uniti e spingere la squadra nella gara col Verona. Perché questa Serie A è un sogno di cui Carpi e i suoi tifosi devono essere orgogliosi” Così il residente del Carpi Claudio Caliumi. “Purtroppo ci sta girando anche male – prosegue –  perché con Bologna e Frosinone avremmo meritato almeno due pareggi. Però i ragazzi in campo si stanno impegnando e anche il mister va sostenuto: è arrivato da poco e sta cercando di far sentire la sua mano. Bisogna lasciar lavorare Sannino in serenità, altrimenti non potremo mai giudicare. Stessa cosa vale per Sogliano: si è preso una bella gatta da pelare nell’accettare la chiamata di una squadra che per la prima volta affronta la A. D’altronde Giuntoli è andato via lui, non l’abbiamo mandato via noi. Sogliano è stata la prima scelta e crediamo in lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy