Carpi, Chezzi: “A Verona per raccogliere i primi punti”

Carpi, Chezzi: “A Verona per raccogliere i primi punti”

Il tecnico degli emiliani: “Daremo fastidio all’Hellas con la corsa e l’organizzazione tattica”

di Redazione Hellas1903

In occasione della conferenza stampa tenuta poco fa in vista della gara di domani pomeriggio contro l’Hellas, Marcello Chezzi, allenatore del Carpi, dice: “Cosa mi aspetto dalla trasferta di Verona? Un Carpi che dia continuità di prestazioni dopo la partita giocata contro il Cittadella. Andremo a Verona e sappiamo che le difficoltà saranno maggiori, ma stiamo lavorando bene, ora dobbiamo aumentare il livello e iniziare a fare punti. Ci vuole tempo perché questa squadra lavora insieme al completo da un mese, ma proprio per questo bisogna lavorare forte nel quotidiano come stiamo facendo“.

Prosegue: “Sappiamo che tecnicamente il Verona è più forte del Carpi, ma noi possiamo dare loro fastidio con la corsa e l’organizzazione tattica. Dobbiamo limitare i loro pregi e provare a pizzicare i loro punti deboli“.

Di seguito: “Pezzi è quasi recuperato, Mokulu avverte dolore al piede e vediamo domani come starà. Poli? Non dev’essere un alibi ma ci è mancato tanto, è un grande giocatore, importante per lo spogliatoio e lo vedo motivato e convinto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy