Caso Chievo, l’udienza slitta al 12 settembre

Caso Chievo, l’udienza slitta al 12 settembre

Tribunale Federale in vacanza, se ne riparla il mese prossimo

di Redazione Hellas1903

Slitta al 12 settembre l’udienza sul caso delle plusvalenze che riguarda il Chievo.

La società presieduta da Luca Campedelli è stata deferita, dopo che il primo giudizio era stato fermato per improcedibilità.

Il Tribunale Federale, tuttavia, in agosto fermerà i lavori per ferie. Se ne riparlerà, dunque, il mese prossimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy