Cassano: “Il Verona è perfetto per me”

Cassano: “Il Verona è perfetto per me”

Il fantasista: “Setti mi somiglia, l’Hellas mi ha cercato a gennaio. E Fusco mi è stato vicino”

Antonio Cassano evidenzia, in una lunga intervista rilasciata a “La Gazzetta dello Sport” oggi in edicola, la propria sintonia con il Verona.

Il fantasista, svincolato dalla Sampdoria, ha espresso nei giorni scorsi il proprio piacere per un eventuale passaggio all’Hellas, in caso di promozione in A.

Ora rimarca: “Offerte ricevute a gennaio? Si sono fatti avanti il Pescara con Zeman, il Palermo, il Crotone, l’Entella e ho chiacchierato anche col Verona: il suo presidente, Setti, si è fatto da solo come me, è una società perfetta”.

Poi: “Chi mi è stato vicino in questo periodo? Palmieri, barese come me, con i giovani fa miracoli a Sassuolo. Poi Fusco, il d.s. del Verona”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy