CENTROCAMPO VERONA, PER IL DERBY ZACCAGNI C’È

CENTROCAMPO VERONA, PER IL DERBY ZACCAGNI C’È

Mediana “corta”, col Chievo può toccare a lui

Con la Lazio in molti si aspettavano che, a partita in corso, potesse avere una nuova chance, Mattia Zaccagni.

Lo spezzone di qualità con l’Inter ha messo in evidenza il talento del centrocampista, tornato al Verona dopo un  anno in prestito al Venezia.

Andrea Mandorlini ha preferito inserire Emil Hallfredsson, non al pieno della condizione, per poi cambiarlo affidandosi all’esperienza di Matuzalem.

Ora sono attese le verifiche sulle condizioni fisiche dello stesso Hallfredsson (che dovrebbe recuperare) e di Leandro Greco (in forte dubbio).

Ecco che con il Chievo potrebbe toccare proprio a Zaccagni vestire una maglia da titolare. Un azzardo? Il ragazzo pare pronto. Di sicuro non gli manca la personalità. Per una partita speciale, una sorpresa speciale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy