Cerci: “Abbiamo un piede in B. Dispiace per Pecchia”

Cerci: “Abbiamo un piede in B. Dispiace per Pecchia”

L’attaccante gialloblù: “Non siamo riusciti a segnare nonostante la buona prestazione”

di Redazione Hellas1903

Alessio Cerci commenta la partita e il momento del Verona ai microfoni di Sky Sport: “Meglio non guardare la classifica. È evidente che siamo con un piedi in B. Mi dispiace perché abbiamo fatto una buona prestazione ma non riusciamo a fare gol. Oggi abbiamo dato tutto ma proprio non ci riusciamo. Mi dispiace anche per il mister. Oggi meritavamo di più, oggi dovevamo vincere e giocavamo per i tre punti. L’annata è andata male ed è andata così“.

L’attaccante conclude commentando le difficoltà della propria stagione: “Prima che mi facessi male con il Milan venivo da un periodo positivo. Questa per me era un’annata importante per rilanciarmi, ma nei momenti migliori mi sono fatto male e dopo ho avuto una ricaduta. Quando torni da un’infortunio è normale non essere al 100% e mi dispiace di non essere riuscito a recuperare in fretta. Nelle migliori condizioni avrei potuto portare qualche punto in più“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy