Cerci, attesa per gli esami

Cerci, attesa per gli esami

La punta salterà almeno due partite, ma soltanto in queste ore si avrà un’indicazione precisa sul suo stop

di Redazione Hellas1903

Nelle prossime ore sono attesi i primi esami clinici per valutare l’entità dell’infortunio che ha costretto Alessio Cerci a uscire nella gara con il Milan.

La punta del Verona salterà di certo le partite con Udinese e Juventus e tornerà in campo nel 2018, ma serve attendere l’esito degli approfondimenti medici per comprendere la natura del problema muscolare che l’ha fermato.

Al momento appare difficile che Cerci possa esserci il 6 gennaio a Napoli. La speranza dello staff gialloblù è di riaverlo dopo la sosta, il 21 gennaio con il Crotone al Bentegodi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy