CLASSIFICA: VERONA PUNTO AMARO, IL BOLOGNA VINCE, PARI PER LE ALTRE

CLASSIFICA: VERONA PUNTO AMARO, IL BOLOGNA VINCE, PARI PER LE ALTRE

Il pareggio a Carpi è un bicchiere mezzo vuoto. Sabato arriva il Bologna

All’undicesima giornata di campionato, che si concluderà domani, l’Hellas Verona aspetta ancora la prima vittoria da poter regalare ai tifosi ma soprattutto alla propria classifica, ad oggi molto preoccupante: il pareggio nella partita in cui occorreva cambiare marcia per non perdere punti dalle rivali salvezza appare più come un bicchiere mezzo vuoto considerando anche le poche occasioni create al cospetto di un modesto Carpi privo di Borriello.

Se Carpi ed Hellas si dividono la posta, il Bologna approfitta della “cura Donadoni” per rifilare un netto 3-0 all’Atalanta (Foto Getty Images per Gazzanet). Si sblocca Destro, ma quello che più conta è il fatto che ora ci sia una vittoria di distacco tra i felsinei e le ultime due della classifica, ancorate a 6 punti.

Aspettando le partite del Monday Night in cui si affronteranno Palermo ed Empoli, il lato positivo della giornata per la classifica del Verona è dato dai magri risultati delle altre squadre della parte destra della classifica: il Frosinone viene strapazzato dalla Fiorentina e rimane a 10, mentre Genoa ed Udinese riescono a strappare un pareggio rispettivamente a Napoli e Sassuolo, salendo a 12 punti.

L’anticipo della prossima giornata vedrà scontrarsi proprio Hellas e Bologna, occasione perfetta per colmare il distacco con i rossoblù.

JACOPO BELLOMI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy