Criscitiello: “Verona fortissimo ma non è il Cagliari dell’anno scorso”

Criscitiello: “Verona fortissimo ma non è il Cagliari dell’anno scorso”

Il direttore di Sportitalia: “Il Perugia una macchina perfetta”

Michele Criscitiello, direttore di Sportitalia e di Tuttomercatoweb, analizza in un editoriale il momento della B.

“La B ci ha regalato delle emozioni e ci ha confermato che Brocchi è un ottimo allenatore e avrebbe dovuto guidare prima il Brescia e poi il Milan” scrive Criscitiello. “Il campionato – – prosegue il giornalista – ci sta dicendo che in Italia abbiamo un grande allenatore e che farà una grande carriera: Cristian Bucchi e il suo Perugia macinano la terza vittoria consecutiva e se facciamo il calcolo con i punti persi, ad inizio stagione, al 94′ capiamo che la vera favola è proprio il Perugia. Perché favola? Perché il Perugia nei singoli non è nulla di trascendentale ma è una macchina perfetta perché è squadra vera. L’Avellino è messo male, la Salernitana gode nel derby ma ha ancora ampi margini di miglioramento e al Frosinone manca la giusta costanza per spiccare il volo. Il Verona è fortissimo ma non è il Cagliari dello scorso anno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy