Danzi: “Io, tifoso del Verona, so cosa prova la gente”

Danzi: “Io, tifoso del Verona, so cosa prova la gente”

Il centrocampista: “Tocca a noi riconquistarla giocando alla grande: se l’abbiamo vicina cambia tutto”

di Redazione Hellas1903

Andrea Danzi, centrocampista del Verona, in gol per la prima volta tra i professionisti lunedì col Pescara, parla in un’intervista pubblicata da”La Gazzetta dello Sport” oggi in edicola.

Dice, tra l’altro, il talento gialloblù: “I tifosi? Comprendo la delusione che si prova quando le cose non vanno. Sono sentimenti naturali per chi ha nel cuore una squadra. Con loro vicini, però, cambia tutto. Spetta a noi convincerli, giocando con un grande atteggiamento”.

Verso la partita di Livorno, Danzi osserva: “Veniamo da un periodo di alti e bassi, le vittorie con Benevento e Pescara sono state molto preziose, ma non dobbiamo fermarci. Già sabato a Livorno sarà durissima. Succede di attraversare delle fasi difficili: ci siamo risollevati. Ora continuiamo senza guardarci più indietro“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy