Dawidowicz, danno e beffa: squalifica più multa

Dawidowicz, danno e beffa: squalifica più multa

Il difensore polacco sanzionato con un’ammenda di 1500 euro dopo la partita di Perugia

di Redazione Hellas1903

Non era certo parsa un’azione irregolare, né viziata da un tentativo di simulazione, quella che ha portato al cartellino giallo per Pawel Dawidowicz, venerdì a Perugia.

Il direttore di gara, il signor Di Martino, l’ha vista diversamente e ha ammonito il difensore del Verona, che era in diffida ed è stato squalificato per un turno dal giudice sportivo.

In più Dawidowicz è stato pure per multato: 1500 euro di ammenda a suo carico per aver simulato il fallo subito, secondo quanto stilato dall’arbitro nel referto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy