Dawidowicz: “Palermo, bei ricordi. Ma da lì dobbiamo iniziare la rimonta”

Dawidowicz: “Palermo, bei ricordi. Ma da lì dobbiamo iniziare la rimonta”

Il difensore dell’Hellas, ex rosanero: “Si apre un mini-campionato. I playoff? Sono una roulette”

di Redazione Hellas1903

Pawel Dawidowicz, difensore del Verona, è un ex del Palermo, con cui ha giocato lo scorso anno.

Il giocatore polacco, intervistato da “La Gazzetta dello Sport” oggi in edicola, parla della partita di lunedì e delle sue aspettative con l’Hellas.

Dice, tra l’altro: “Ho un buonissimo ricordo di Palermo. Lì ho vissuto la mia prima esperienza professionale in questo Paese, ho apprezzato il modo di intendere il calcio che c’è in Italia. Ho conservato tanti amici, però adesso sono al Verona e conta soltanto vincere, prendere punti, recuperare in classifica. C’è un mini-campionato che ci aspetta. Tutto è in discussione”.

Poi: “Il nostro obiettivo è piazzarci ai primi due posti, e lotteremo fino alla fine per raggiungerlo. Per quanto riguarda i playoff, con il Palermo ho constatato come un grosso ruolo sia giocato dalla fortuna. Si dice che siano una roulette, ed è vero: un insieme di situazioni, non tutte ponderabili, ti porta a poterli vincere oppure no”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy