DELNERI: “BRAVI RAGAZZI, CARATTERE E TESTA ALTA: VOGLIAMO DARE ALTRE EMOZIONI”

DELNERI: “BRAVI RAGAZZI, CARATTERE E TESTA ALTA: VOGLIAMO DARE ALTRE EMOZIONI”

Il tecnico gialloblù: “Dobbiamo essere ancora più aggressivi”

“I ragazzi hanno sempre dato tutto in campo ma ultimamente non ottenevano ciò che meritavano. Oggi abbiamo fatto una partita ottima, siamo stati bravi a ribaltare il risultato. Questa è una squadra di grande carattere”. Gigi Delneri è entusiasta del suo Verona, che oggi ha finalmente colto il primo successo della stagione.

“Dobbiamo avere una visione ottimistica per le prestazioni future. Abbiamo molta fiducia in quello che facciamo. Anche se a maggio dovessimo retrocedere vogliamo dare forti emozioni ai nostri tifosi e tenere alti i nostri punti di riferimento: la prestazione, e sempre a testa alta”.

Sulla gara Delneri dice: “Nel secondo tempo la squadra ha creato situazioni importanti con giocatori che hanno attaccato lo spazio. Hanno avuto spirito in campo. Il connubio tra il pubblico e la squadra si è concretizzato. Marrone nella sua prima partita è stato un punto di riferimento e Gilberto è un terzino di attacco, non deve pensare a difendere ma attaccare, lui salta l’uomo. Aspettiamo il recupero di giocatori come Romulo. La qualità dei giocatori non si discute, dobbiamo essere ancora più feroci e aggressivi.

L’Atlanta è una squadra aggressiva, dinamica e caratteriale, ha combattuto e ha trovato un Verona con non molla mai concedendo anche qualcosa. Sportiello ha avuto il suo bel da fare come d’altronde anche il nostro Gollini. Nel secondo tempo noi abbiamo giocato più sugli esterni ma dobbiamo ancora migliorare. Wszolek ha fatto una partita di grande spessore creando difficoltà. Il mio dovere è inquadrare la partita e dare motivazioni ai giocatori perché il giocatore si senta sicuro. Abbiamo giocato con 3 moduli variando le condizioni di gioco, ci siamo organizzati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy