Delneri: “Il Verona ha lottato. Standing ovation per Toni un atto dovuto”

Delneri: “Il Verona ha lottato. Standing ovation per Toni un atto dovuto”

Il tecnico dell’Hellas: “Usciamo dal campo a testa alta”

Gigi Delneri commenta la vittoria con la Juve.

“Non è la prima volta che facciamo un lavoro ottimo, si paga dazio quando si deve vincere tutte le domeniche e non siamo riusciti a salvarci. La gara da vincere assolutamente toglie tante energie”.

“Questa sera – dice il tecnico gialloblù – la squadra è stata molto attenta, molto equilibrata, ha concesso poco e abbiamo fatto gol su azione, abbiamo colpito un palo, questa squadra ha lottato sempre. Uscire dal campo a testa alta in questo momento è la cosa più importante. Abbiamo pagato dazio contro squadre come Frosinone e Carpi, siamo stati poco fortunati, abbiamo creato molto, questi ragazzi meritano rispetto perché hanno fatto vedere qualità importanti.

La standing ovation per Toni? Un atto dovuto per quello che ha fatto a Verona e l’ho concessa volentieri, perché la merita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy