DERBY DI SERA, BEL VERONA (E VINCENTE) SI SPERA

DERBY DI SERA, BEL VERONA (E VINCENTE) SI SPERA

Gialloblù mai sconfitti quando con il Chievo si è giocato dopo le 20

Derby serale, la tradizione aiuta il Verona.

In tre sole occasioni la sfida con il Chievo si è giocata di sera. La prima, nel 1994, debutto della stracittadina: fu 1-1, rete di Fermanelli, pari di Gori.

L’Hellas vinse nel 1995: 2-1, in gol Cammarata, Zanini e Michele Cossato.

Nel 2001, primo derby in A, partita spettacolare ed epica rimonta gialloblù. Chievo avanti con Eriberto e Corini su rigore, penalty di Oddo, autorete di Lanna, decide il gol di Mauro Camoranesi per il 3-2 finale. Poi, esultanza scatenata di Alberto Malesani, allenatore del Verona, sotto la Curva Sud.

Per il resto la gara è sempre stata giocata prima delle 20. E lo scorso anno, sia all’andata che al ritorno, alle 12.30

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy