Difesa, a sinistra Felicioli attende la sua chance

Difesa, a sinistra Felicioli attende la sua chance

Il terzino non gioca da quattro mesi ma la sua condizione è in crescita

Non gioca da quattro mesi ma, dopo gli infortuni muscolari che lo hanno bloccato a settembre, Gian Filippo Felicioli sta trovando la condizione necessaria per essere pienamente a disposizione di Fabio Pecchia.

Il terzino sinistro, arrivato in prestito dal Milan, a settembre è stato costretto a lasciare il ritiro della nazionale Under 21 per una lesione muscolare di primo grado al retto femorale. Da allora per lui il lavoro di recupero, fino all’acquisizione di una forma fisico atletica soddisfacente. Col Torino non è stato convocato per un attacco influenzale, ma col Benevento dovrebbe essere a disposizione.

Arrivato come naturale sostituto di Souprayen, con la recente esclusione del francese dalla formazione iniziale e gli adattamenti di Romulo e di Fares al ruolo, per Felicioli potrebbe ora essere vicino il momento del debutto.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy