Difesa Verona, le soluzioni a sinistra

Difesa Verona, le soluzioni a sinistra

Il forfait di Caceres costringe Pecchia a ricorrere a idee d’emergenza

L’infortunio di Martin Caceres, fermato da problemi alla schiena, svuota ancor di più la fascia sinistra del Verona, in difesa.

Con Souprayen squalificato e Felicioli e Fares out per guai muscolari, Fabio Pecchia dovrà inventarsi una soluzione d’emergenza per la partita con la Sampdoria, al via stasera alle 20.45 al Bentegodi.

Probabile che venga spostato sulla corsia mancina Romulo, con l’inserimento a destra di Bearzotti, che pur essendo un’ala ha già ricoperto il ruolo in precampionato.

Un’alternativa più articolata comporta il dirottamento di Heurtaux in fascia con Kumbulla collocato al centro del reparto arretrato, in coppia con Caracciolo.

Terza ipotesi, meno quotata: Romulo a sinistra e Zaccagni abbassato sulla destra, in una posizione in cui è stato impiegato nella passata stagione sia in Coppa Italia a Bologna che nel derby d’andata con il Vicenza.

M.F.

@teofontana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy