E a Carpi Castori si infuria: “Sono avvelenato”

E a Carpi Castori si infuria: “Sono avvelenato”

L’allenatore degli emiliani non digerisce il pari con il Pisa: “Non parliamo dell’arbitraggio”

Fabrizio Castori, allenatore del Carpi, è infuriato dopo il pari per 1-1 della sua squadra con il Pisa.

Gli emiliani, in vantaggio, hanno chiuso in nove per due espulsioni e sono stati raggiunti. Castori dice, come riporta il sito www.carpicalcionews.it: “Sono avvelenato, preferisco non parlare dell’arbitraggio. Abbiamo disputato un ottimo primo tempo, nella ripresa la partita è cambiata dopo l’espulsione di Mbaye, il pareggio non è sicuramente il risultato pià giusto per noi”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy