E A PALERMO ZAMPARINI SI SCUSA: “CHIEDO PERDONO PER QUESTO CAOS”

E A PALERMO ZAMPARINI SI SCUSA: “CHIEDO PERDONO PER QUESTO CAOS”

Il presidente rosanero dopo il ritorno di Iachini: “Compiute errate valutazioni”

C’è un presidente che si scusa. È Maurizio Zamparini, patron del Palermo, che dopo aver richiamato Beppe Iachini sulla panchina rosanero scrive sul sito ufficiale del club: “Chiedo perdono per questo mese di caos, che eventi paradossali hanno provocato, con l’auto allontanamento di Ballardini e Schelotto”.

Prosegue Zamparini: “Spero che non tutti i mali vengano per nuocere poiché il caos, dovuto anche a mie errate valutazioni e incomprensioni con Iachini, ha permesso di ricomporre il matrimonio con lo stesso Beppe che, spero, con la massima collaborazione di entrambi, ci riporti ai successi che Palermo merita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy