Ex Verona, Bacci: “L’Hellas non può sbagliare gli scontri diretti”

Ex Verona, Bacci: “L’Hellas non può sbagliare gli scontri diretti”

Contnua: “La Lazio è corta in difesa e questo è un bel problema per Inzaghi”

In vista di Verona-Lazio, lalaziosiamonoi.it ha contattato un doppio ex della gara, Roberto Bacci. Ecco i passaggi più significativi dell’intervista.

Sul Verona: “Non mi aspettavo una partenza così, ma è chiaro che deve fare punti subito per salvezza. I tifosi si aspettano il risultato, non è facile perché di fronte ci sarà la Lazio.”

Sulle critiche a Pecchia: “L’anno scorso è arrivata la promozione e Pecchia ha la garanzia da parte della società. Il Verona deve ripartire senza perdere la testa. Non può sbagliare negli scontri diretti, perché le occasioni di fare punti non sono molte. Se c’è stato qualcosa, Pazzini e Pecchia devono ricucire i rapporti per la squadra.”

Sulla Lazio: “La Lazio è una signora squadra e Inzaghi ha lavorato bene. Dispiace per gli infortuni, in difesa ora i biancocelesti sono corti e questo rappresenta un problema importante.”

Bacci ha giocato a Verona nella stagione ’96/97, scendendo in campo 30 volte e segnando una rete con la maglia gialloblù.

Fonte: lalaziosiamonoi.it

 

J.M.B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy