Ex Verona, Cacia: “Tredici gol in due mesi, mai successo”

Ex Verona, Cacia: “Tredici gol in due mesi, mai successo”

Il bomber dell’Ascoli ha commentanto la sua stagione in bianconero

Il sito ufficiale dell’Ascoli ha pubblicato un’intervista a Daniele Cacia, ex attaccante gialloblù, in cui commenta la stagione appena conclusa.

“A inizio stagione non sai quanti gol puoi segnare, si punta alla doppia cifra. Sono sempre stato più prolifico nella seconda parte del campionato, ma non mi era mai capitato di segnarne tredici nel giro di due mesi.”

Come si spiega? “La situazione di classifica mi ha portato ad assumermi più responsabilità, poi è subentrato anche l’entusiasmo e alla fine la squadra si è salvata. Dovevamo rendere al meglio per raggiungere l’obiettivo.”

Infine parla degli attaccanti di Serie B: “Mi sono piaciuti molto Budimir, Raicevic e Ganz, oltre a loro anche Petagna ha grande potenzialità. Tra quelli meno giovani cito Donnarumma e lo scontatissimo Lapadula, autore di una stagione straodinaria.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy