Ex Verona, Rosina: “Hellas squadra da battere, ma la Salernitana…”

Ex Verona, Rosina: “Hellas squadra da battere, ma la Salernitana…”

Continua il trequartista: “Il paracadute li favorisce, noi ci proveremo.”

Alessando Rosina, nuovo trequartista della Salernitana ed ex gialloblù, ha rilasciato una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport in vista dell’inizio del campionato di Serie B. Eccone i passaggi principali.

I suoi propositi sulla nuova stagione: “Vorrei fare meglio dell’ultimo anno, in cui sono stato decisivo nel girone di ritorno. Devo essere più continuo sotto rete.”

Il ruolo? “Nel 4-4-2 di Sannino posso giocare a destra, l’ho già fatto tante volte in carrriera.”

La squadra da battere? “Il Verona. Grazie al paracadute hanno mantenuto gran parte della rosa della Serie A. Possono essere il nuovo Cagliari.”

Salernitana mina vagante? “La società migliora anno dopo anno e vogliamo crescere. La B è molto aperta e dobbiamo creare un gruppo unito per stupire. Ci sono sei posti per i playoff, ci proveremo.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy