Fares: “Faccio qualche errore ma voglio crescere per me e per la squadra”

Fares: “Faccio qualche errore ma voglio crescere per me e per la squadra”

L”esterno: “Oggi il mister aveva bisogno di me come terzino, ho cercato di dare il massimo”

 Queste le dichiarazioni di Mohamed Fares al termine di Torino-Verona.

“La squadra ha avuto un buon approccio alla gara, sapevamo che non sarebbe stata  facile. Il Torino è una bella squadra, ma alla fine siamo riusciti a ottenere un pareggio. Abbiamo fatto un primo tempo molto intenso, poi purtroppo abbiamo subito il gol di Falque proprio quando stavamo facendo bene. Ma non ci siamo demoralizzati e  non abbiamo mollato. Siamo molto contenti, con un po’ di fortuna ce l’abbiamo fatta.  Nasco come esterno, però sono a disposizione della squadra e del mister. Fare il terzino in questo campionato è difficile, ma il mister aveva bisogno di me e io ho cercato di dare il massimo. Questo punto è molto importante per noi, adesso speriamo di trovare la prima vittoria. Sono ancora giovane, ho fatto qualche errore, ma voglio crescere per me e per il gruppo. Ora lavoreremo molto duramente per preparare la gara col Benevento. Sogno di fare più gol possibili in questo campionato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy