Fares: “Io con l’Algeria, un sogno”

Fares: “Io con l’Algeria, un sogno”

L’attaccante del Verona sulla convocazione in nazionale: “Grazie all’Hellas per avermi fatto crescere”

Mohamed Fares, attaccante del Verona, è stato intervisto dal giornale algerino “Le Buteur” dopo la prima convocazione nella nazionale del Paese nordafricano.

Dice Fares: “Sono ovviamente felicissimo, giocare per i colori dell’Algeria è un sogno che si realizza. Sono pronto a fare del mio meglio per aiutare la squadra. La partita contro il Camerun sarà per me una grande opportunità per mettermi in mostra, anche davanti al CT. Se deciderà di farmi scendere in campo, darò il massimo”.

Prosegue Fares: “Non sarebbe certo facile come esordio, in trasferta a Yaoundè contro una squadra così forte, ma farò di tutto per dimostrare di aver meritato la convocazione e cercare di vincere la partita nonostante le difficoltà. Nel mio ruolo, poi, c’è tanta concorrenza di qualità, come Ghoulam, ma sono qui per dimostrare le mie qualità. Ora fisicamente sto bene, ho recuperato e sono pienamente a disposizione, anche grazie al mio club, l’Hellas Verona, dove ho fatto gli anni più importanti del Settore Giovanile e che mi sta dando la possibilità di crescere come calciatore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy