FONTOLAN: “VERONA, SENZA TONI E PAZZINI DEVI CAMBIARE TUTTO”

FONTOLAN: “VERONA, SENZA TONI E PAZZINI DEVI CAMBIARE TUTTO”

L’ex stopper: “Grande fiducia in Mandorlini, conosce squadra e ambiente”

Silvano Fontolan, intervistato dal portale www.tuttomercatoweb.com, parla della situazione del Verona.

L’ex stopper, in gialloblù dal 1983 al 1988, bandiera dell’Hellas, dice: “Certamente è un avvio travagliato, senza ombra di dubbio. Si sono sommati infortuni, sfortuna e scarsi risultati ed in più il Chievo sta facendo davvero bene. Ma Il Verona può rialzarsi velocemente. Io ho ancora grande fiducia nel mister Mandorlini. Conosce l’ambiente e la squadra, con tutti i suoi pregi e i suoi difetti, quindi credo sia ancora l’uomo giusto per il Verona”.

Continua Fontolan: “E’ un campionato strano e non sarà semplice, ma con attenzione e senza paura il Verona può tornare nelle zone di classifica che gli competono. Sicuramente per via degli infortuni di Toni e Pazzini, gli scaligeri dovranno trovare altre soluzioni di gioco. Con Toni è tutto più semplice, se la squadra è in difficoltà lui c’è sempre. L’assenza contemporanea di Pazzini è un bel problema, il gioco della squadra dovrà cambiare radicalmente”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy