FRICK: “DERBY, CHE EMOZIONE. E IL VERONA…”

FRICK: “DERBY, CHE EMOZIONE. E IL VERONA…”

L’ex punta dell’Hellas: “Credo nella salvezza”

Mario Frick parla in esclusiva al Magazine dell’Hellas. L’ex attaccante gialloblù, al Verona nel 2001-200e2, era in campo nel primo derby con il Chievo in A.

Dice: “Ancora mi ricordo bene quella partita.  Proprio pochi mesi fa sono andato a rivedermela su Youtube. Per noi fu una notte incredibile, abbiamo giocato una partita molto strana che comunque ci ha portato una grande gioia. Eravamo sotto 2-0, poi la rimonta incredibile e il 3-2 finale. A fine partita ero in panchina e ci siamo abbracciati tutti, ho visto mister Malesani partire e andare sotto la Curva Sud. Ci siamo andati anche noi e siamo caduti tutti, allenatore compreso”.

Prosegue Frick: “Ho giocato con la maglia dell’Hellas Verona e per me questo resterà sempre un orgoglio. Dopo la retrocessione sarei anche rimasto, ma una serie di circostanze mi hanno portato a giocare con la Ternana. La Curva Sud è incredibile, ti sostiene sempre e ti aiuta a non mollare mai. Seguo ancora l’Hellas, deve crederci perché ha tutte le qualità per arrivare alla salvezza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy