Frosinone, Dionisi ammette: “Poco coraggio a Verona”

Frosinone, Dionisi ammette: “Poco coraggio a Verona”

L’attaccante dei ciociari: “Dubbi sul primo rigore, ma non abbiamo fatto abbastanza”

Se Pasquale Marino ha attribuito la sconfitta del Frosinone col Verona ai rigori assegnati a favore dell’Hellas dal signor Sacchi, arbitro della partita, la punta della squadra ciociara, Federico Dionisi, dà un’interpretazione differente all’esito della gara del Bentegodi.

Dice l’attaccante, nelle parole riportate da www.tuttofrosinone.com, a cominciare dai rigori per l’Hellas: “Il primo è sicuramente molto dubbio, nel secondo forse siamo stati troppo ingenui. Peccato perche nel secondo tempoa vremmo potuta giocarcela differentemente. abbiamo provato a creare qualcosa ma troppo poco”.

Continua Dionisi: “Verona è un campo difficile, dobbiamo voltare pagina e pensare al prossimo impegno andandoci a riprendere i punti persi oggi. Cosa è mancato? Forse un pizzico di coraggio in più perchè abbiamo creato poco. Sotto l’asppetto della voglia non credo sia un passo indietro, probabilmente però lo è stato sotto l’aspetto offensivo”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy