Frosinone, la Procura della Figc apre un fascicolo sull’espulsione di Gori

Frosinone, la Procura della Figc apre un fascicolo sull’espulsione di Gori

Puntate sospette sul rosso a un giocatore del Frosinone per il match contro il Napoli

La Procura Federale della Figc apre un fascicolo sul caso legato all’espulsione di Mirko Gori contro il Napoli.

Tre operatori di scommesse (Eurobet, Intralot e Goldbet) avrebbero avanzato una segnalazione ai Monopoli di Stato per una serie di puntate sospette sul rosso a un giocatore del Frosinone.

Secondo Agimeg, agenzia specializzata in giochi, questo tipo di scommessa è praticata pochissimo dagli appassionati, ma sabato mattina ci sono stati dei picchi altissimi di puntate di questo genere. Un’anomalia talmente forte da indurre diversi operatori a sospendere le giocate, sull’espulsione di un giocatore del Frosinone, già nel primo pomeriggio di sabato (l’incontro è andato in scena in serata).

Tutte queste scommesse, peraltro, provenienti dalla zona della Ciociaria. Per il momento, sulla vicenda, il Frosinone ha dichiarato il silenzio stampa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy