Fusco su Cassano: “Ho sbagliato, ma non me ne pento”

Fusco su Cassano: “Ho sbagliato, ma non me ne pento”

Il direttore gialloblù: “È un campione, un tentativo andava fatto”

Il direttore sportivo del Verona, Filippo Fusco, ha parlato anche del caso Cassano.

“Faccio mea culpa ogni giorno perchè potevamo prenderlo già a gennaio. A luglio la situazione è stata più complicata e Cassano ha fatto un tentativo per recuperare la condizione atletica. Evidentemente non riusciva a reggere un certo ritmo agonistico. Peccato, credo che a Verona avrebbe espresso al meglio il proprio talento. Ma Cassano è un campione e un tentativo andava fatto.”

 

J.M.B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy