Gattuso: “A Verona con il veleno”

Gattuso: “A Verona con il veleno”

Il tecnico del Pisa: “Manaj resta a casa: adesso non posso più guardare in faccia a nessuno”

Nella conferenza stampa di questa mattina, Gennaro Gattuso ha fatto il punto della situazione in casa Pisa in vista del match contro il Verona. L’ex centrocampista del Milan ha ribadito che da adesso alla fine del campionato vorrà vedere solo il massimo dai suoi giocatori: per questo motivo, il giovane attaccante Rej Manaj non è stato convocato per domani.

Così Gattuso: “Ora non posso più aspettare nessuno, non giochiamo a calcetto con gli amici. Manca poco tempo e non posso più guardare in faccia a nessuno. Se non vedo il giusto atteggiamento, la voglia e il veleno da parte dei miei ragazzi, possono anche restare a casa. Manaj oggi, per esempio, non è convocato”.

Continua l’allenatore dei toscani: “Per quanto riguarda gli infortuni e i recuperi, Varela sta bene e partirà dalla panchina, mentre Golubovic ha avuto una ricaduta al quadricipite. Landre ce l’avremo la prossima settimana”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy