Grosso: “Bella partita, ma non fermiamoci”

Grosso: “Bella partita, ma non fermiamoci”

Il tecnico gialloblù: “Pazzini non lo scopriamo oggi, contento che sia con noi”

di Redazione Hellas1903

Fabio Grosso commenta la vittoria contro il Carpi: “Nel finale di partita ci siamo un attimo fermati e questo è un margine di miglioramento che abbiamo. Le qualità di Pazzini non le scopriamo oggi. Sono contento di averlo in rosa. Oggi ha fatto un’ottima partita facendo anche giocare i compagni quando era il momento di farlo e ha saputo organizzare. Oggi non era facile perché eravamo una delle poche squadre che veniva da un lungo periodo di inattività. Questa prova dobbiamo prenderla per come è andata con tante cose buone, ma tantissimi margini di miglioramento. Siamo consapevoli di poter fare meglio e vogliamo riuscirci. Siamo stati bravi a saper tenere“.

Il tecnico gialloblù parla della prova di Colombatto: “Santiago ha fatto un’ottima partita. Tante volte abbiamo provato delle cose, l’obiettivo nostro è quello di mettere il risalto le qualità dei ragazzi aldilà del modulo. Pazzini fuori? Per me non ci sono né promozioni ne bocciature. Sono consapevole di avere tanti ragazzi bravi, quindi non mi fisso su determinate scelte o moduli. Abbiamo la possibilità di avere tanti giocatori bravi e questo dobbiamo usarlo come arma a nostro favore. La gara di sabato prossimo avrà altre caratteristiche, ma dobbiamo affrontarla nel modo come sappiamo fare. Pazzini e Di Carmine insieme? Non è un’idea che escludo, il tempo ci dirà le modalità per affrontare determinati tipi di avversari“.

Conclude: “Io ho una grande passione e molto entusiasmo, queste sono le caratteristiche per cui continuo ad andare avanti e voglio raggiungere gli obiettivi. Sono contento di poterlo fare qua a Verona. Sono contento per quello che abbiamo fatto noi. Il nostro obiettivo è quello di fare le partite in casa e fuori. Noi dobbiamo capire già da oggi che sabato dobbiamo fare la partita con tutte le qualità che abbiamo, sapendo che abbiamo contro una squadra che ci metterà in difficoltà, ma avremo tutte le armi per mettere in difficoltà gli avversari“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy