Grosso: “La gente non si riavvicina con i proclami”

Grosso: “La gente non si riavvicina con i proclami”

Il tecnico: “Il consenso non si guadagna con le sceneggiate, ma col lavoro. L’obiettivo è portare di nuovo con noi i tifosi”

di Redazione Hellas1903

Fabio Grosso anticipa i temi della trasferta di Benevento, in conferenza stampa, a Peschiera del Garda.

L’allenatore del Verona osserva: “Scontro diretto? In questo momento, purtroppo, la classifica dice che non sarà così. Le scelte? Dawidowicz sarà ancora al centro della difesa, mentre in mezzo al campo ci sono diverse possibilità. Di Carmine giocherà titolare“.

Continua Grosso: “Lo stadio vuoto, quanto è accaduto con il Palermo, non è quello che vogliamo. Non mi piace cercare il consenso o l’affetto con le parole, con dei gesti, oppure facendo delle sceneggiate. Soltanto il lavoro permette di ottenerli. L’obiettivo è riportare di nuovo dalla nostra parte i tifosi, cosa che non avviene facendo proclami“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy