Grosso: “Lecce pericoloso. Di Carmine difficile che parta dall’inizio”

Grosso: “Lecce pericoloso. Di Carmine difficile che parta dall’inizio”

Il tecnico gialloblù: “Il campionato non è scontato, ogni gara è pericolosa”

di Redazione Hellas1903

Il tecnico del Verona Fabio Grosso ha parlato in conferenza stampa in vista della gara contro il Lecce, programma domani sera alle 21.

Così l’allenatore gialloblù: “Con Liverani ho giocato assieme, il Lecce è una squadra che ha ottenuto ottimi risultati. È serena e ha entusiasmo, ci creerà delle difficoltà. Abbiamo sempre preso gol? Ma abbiamo avuto sempre equilibrio. Il campionato non è scontato, ogni avversaria è pericolosa”.

Di seguito: “Di Carmine? Sono rientrati tutti, Almici rientra la settimana prossima. Samuel ha voglia di giocare. Sarà difficile vederlo dall’inizio, più facile a gara in corso. Servirà una grande partita”.

Poi:”Pazzini è importante per noi e continuerà a esserlo al di là del fatto che entri dal primo minuto o a gara in corso. Come giocheremo? Ogni componente in squadra ha le sue caratteristiche, ma è sempre più importante il modo in cui si fanno le cose e saper occupare bene gli spazi. Guardando gli allenamenti cerco di mettere in campo i ragazzi che stanno meglio fisicamente e mentalmente e sono contentissimo della loro disponibilità. Ognuno avrà il suo spazio e quando scenderà in campo non dovrà sentirsi sotto una lente d’ingrandimento, perché al di là degli errori è fondamentale uscire dopo aver fatto una partita piena, come a Salerno. Avere quindi l’amaro in bocca per la sconfitta, ma essere consapevoli di avere fatto bene e convinti di fare ancora meglio nella gara successiva”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy