Guaio infortuni: Matos e Munari, lunghi stop

Guaio infortuni: Matos e Munari, lunghi stop

Distorsione al ginocchio con complicazione per il brasiliano. Operazione al menisco per il centrocampista

di Redazione Hellas1903

Gli esami medici cui si sono sottoposti Ryder Matos e Gianni Munari hanno dato esiti sfavorevoli. Per tutti e due i giocatori si annunciano tempi lunghi di recupero.

Questa la nota diffusa dal Verona.

“L’Hellas Verona FC comunica che l’attaccante Ryder Matos è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato un trauma distorsivo in iperestensione al ginocchio sinistro, con lesione osteocondrale sul piatto tibiale anteriore e una lacerazione parziale del legamento collaterale laterale. I tempi di recupero saranno valutati sulla base dell’evoluzione del quadro clinico.

Il Club comunica inoltre che il centrocampista Gianni Munari è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la lesione al menisco mediale del ginocchio destro. Lo staff sanitario dell’Hellas Verona FC, in accordo con quello del Parma Calcio, ha valutato di procedere alla risoluzione tramite intervento chirurgico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy