Guidolin: “Verona, per restare in A serve essere uniti”

Guidolin: “Verona, per restare in A serve essere uniti”

Il tecnico: “Bravo Aglietti. Spero che i rapporti tra club e tifosi migliorino”

di Redazione Hellas1903

Francesco Guidolin, allenatore che, quando giocava, è stato una bandiera del Verona, parla della promozione dell’Hellas, intervistato dal “Corriere del Veneto” oggi in edicola.

Dice: “Il Verona in A? Sono davvero contentissimo per la piazza. Aglietti ha saputo rivitalizzare la squadra cogliendo un risultato straordinario“.

Aggiunge Guidolin: “Come restare nella massima categoria? Quando sei una neopromossa con l’obiettivo di salvarsi è naturale fare fatica, il punto è lottare fino all’ultimo, le componenti devono restare unite davanti alle difficoltà. La contestazione a Setti? Spero che le cose si ricompongano, ci saranno già gli avversari a lottare con il Verona“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy