HELLAS, BENZINA VERDE PER RIPARTIRE

HELLAS, BENZINA VERDE PER RIPARTIRE

Zaccagni, Checchin, Fares: anche da loro il Verona può trovare una nuova spinta

Il Verona è in fondo alla classifica di Serie A, la salvezza è un’impresa da cogliere.

Per farcela l’Hellas punta sul recupero degli infortunati. Tuttavia c’è un’altra risorsa che per ora non è stata esplorata da Andrea Mandorlini: i giovani in rosa.

Pochi minuti per Mattia Zaccagni, che quando è stato impiegato è parso pronto per un maggior utilizzo. Luca Checchin ha esordito nelle fasi finali della gara con la Fiorentina. E poi c’è Mohamed Fares, fermo da due mesi per la frattura al perone e ora rientrato in organico.

Azzardato pensare che dal gruppo “baby” possa arrivare una spinta per la risalita? Di certo c’è che a questo Verona la benzina verde male non può fare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy