Hellas, Pecchia: “Bisogna continuare a martellare, ci servono punti”

Hellas, Pecchia: “Bisogna continuare a martellare, ci servono punti”

Il tecnico gialloblù: C’è amarezza, occorre migliorare la classifica”

Fabio Pecchia, allenatore del Verona, ha parlato in conferenza stampa in vista della trasferta di Cagliari.

Sull’avversario: “È una squadra con giocatori di esperienza e che gioca in uno stadio che spinge. Il Cagliari sarà difficile da affrontare, viene da una stagione in Serie A, sono avvantaggiati. Dovremo avere personalità e fare la gara”.

Sugli sconti diretti: “Noi dobbiamo cercare di fare punti contro ogni squadra che incontriamo. Sicuramente usciamo con amarezza dagli ultimi due scontri, meritavamo di più per le prestazioni fatte. Il modo di lavorare e giocare deve crescere ma tutt dipende dal risultato finale”.

Continuità nel modulo? “Stiamo cercando compattezza e identità. Mi piace l’atteggiamento della mia squadra e l’equilibrio nelle due fasi, ma il modulo non influisce”.

Sulle assenze: “Persiamo giocatori di valore, Ferrari su tutti, ma anche Buchel e Bessa. Dopo questa gara verrà la sosta e proveremo a recuperare qualcuno. Franco Zuculini? È stato convocato, è un premio per come sta lavorando”.

Tifosi contenti della prestazione con l’Inter: “Mi fa piacere, ma io voglio i risultati. Bisogna continuare a martellare. I complimenti e le critiche mi interessano poco, mi occupo della mia squadra e devo migliorare la classifica”.

Sul calendario e le 6 gare alla portata: “Il momento difficile è passato il momento più difficile, adesso affrontiamo il Cagliari con la giusta convinzione e poi penseremo al resto”.

 

J.M.B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy