Hellas, Pecchia: “Genoa competitivo, c’entra poco nella lotta salvezza”

Hellas, Pecchia: “Genoa competitivo, c’entra poco nella lotta salvezza”

Il tecnico gialloblù: La loro rosa è di un altro livello, conterà l’atteggiamento in campo”

Fabio Pecchia, tecnico del Verona, ha parlato in conferenza stampa in vista della gara contro il Genoa.

“La squadra deve giocare con l’atteggiamento visto nelle ultime gare, confermando le prestazioni e migliorando. Il mese trascorso senza sconfitte ci aveva dato ottime indicazioni, non supportate dai risultati. Ora questi ultimi stanno arrivando.”

Sul Genoa: “Loro hanno una rosa molto competitiva, c’entrano poco con la posizione che hanno in campionato. Capita spesso che, sulla carta, in molte situazioni possiamo sembrare perdenti, ma quello che conta è l’atteggiamento in campo”.

Verona di ripartenza o palleggio? “Dobbiamo essere in grado di fare entrambe le cose. Adeguarci all’avversario, resistere all’urto ma comunque saper gestire il pallone. Non possiamo pensare di focalizzarci su una sola cosa, diventerebbe rischioso”.

Sulle ultime di campionato: “Ho fatto fatica a digerire la gara col Bologna, avevamo creato molte occasioni da gol. La vittoria di Sassuolo è stato un segnale di maturità”.

La vittoria nel derby? “Importante per il gruppo. Aumenta il livello di competizione negli allenamenti e fa capire anche a chi gioca meno che ci sono occasioni per dimostrare il proprio valore. È stata un’iniezione di fiducia”.

Sulla lotta salvezza: “Il campionato ha un ritmo lento. Ogni partita diventa importante per fare punti perchè la classifica parla chiaro, le nostre rivali sono tutte lì”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy