Hellas, Pecchia: “Inter più forte con Spalletti, noi ce la giocheremo”

Hellas, Pecchia: “Inter più forte con Spalletti, noi ce la giocheremo”

Il tecnico gialloblù: “Con l’Atalanta è mancata la reazione che c’era stata con Torino e Chievo”

Fabio Pecchia, allenatore del Verona, ha parlato in conferenza stampa in vista dell’impegno di campionato contro l’Inter, in programma lunedì sera.

Missione impossibile con l’Inter? “Affrontiamo una squadra di grandissimo valore. L’Inter è sempre stata forte, ora Spalletti è stato capace di dare subito un’anima alla squadra. Noi ce la giochiamo con le nostre armi. Nelle ultime due partite non abbiamo raccolto niente ma ci sono stati segnali positivi”.

Sugli errori in impostazione: “Fanno parte dei rischi che si corrono quando si vuole giocare a calcio. La scorsa stagione abbiamo avuto vantaggi, alcune cose vanno corrette e limate. La cosa che mi rammarica è la mancata reazione contro l’Atalanta, abbiamo subito troppo la loro forza, contrariamente a quanto successo a Torino e con il Chievo”.

Rivedremo il 4-4-2? “Per una frazione di partita abbiamo subito poco e creato occasioni in attacco. Può cambiare il modulo ma l’interpretazione della gara deve rimanere la stessa. Con l’Atalanta siamo andati alla grande finchè abbiamo avuto energia, poi abbiamo subito”.

Seconda peggior difesa e terzo peggior attacco: “Fa rabbia subire gol, ma per fare risultato bisogna segnare. Dobbiamo aumentare la casella dei gol fatti e farlo in fretta perchè nelle ultime gare stiamo creando  molte occasioni”.

Grande affluenza al Bentegodi: “Con l’Inter ci sarà una bella cornice di publico. L’atmosfera sarà di stimolo per la squadra e ci confronteremo con giocatori top e un allenatore di grande livello, una sfida entusiamante”.

 

J.M.B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy