Il mercato del Verona, le cifre

Il mercato del Verona, le cifre

Ecco quanto ha speso e quanto incassato l’Hellas dalle compravendite dei calciatori

di Redazione Hellas1903

Il Verona ha concluso il mercato con 17 arrivi e 10 cessioni, tornando a investire per il futuro in controtendenza rispetto al recente passato.

Le cifre del mercato del Verona in uscita

L’Hellas ha venduto calciatori per un incasso attuale totale di poco superiore ai 6 milioni di euro, derivanti in gran parte dalle cessioni di Mohamed Fares (obbligo di riscatto effettivo – da domenica scorsa –  alla prima partita dell’ex Verona con la Spal), Federico Viviani e Samuel Souprayen (250 mila euro circa per il francese).

Ulteriori 3 milioni circa arriveranno nelle casse di via Belgio se si verificheranno le condizioni dell’obbligo di riscatto per il cartellino di Mattia Valoti.

Ci sono poi i denari derivanti dalla cessione di Jorginho al Chelsea. Il Napoli non ha ancora presentato i calcoli, ma la cifra sarà attorno al milione di euro.

Le cifre del mercato del Verona in entrata

La somma investita per l’acquisto di calciatori si aggira attorno ai 4 milioni di euro.  Nel calcolo esatto di entrate e uscite bisogna tener conto che come i soldi per la cessione di Fares arriveranno a fine stagione, così si verseranno a giugno 2019 quelli per Di Carmine (l’obbligo di riscatto si renderà effettivo alla sua prima apparizione in campionato).

Il monte ingaggi

Una fetta consistente del paracadute (che si presume, ma non è ancora certo, sarà di circa 20 milioni) servirà per gli stipendi dei calciatori. Il monte ingaggi del Verona per quest’anno si aggira tra gli 11 e i 12 milioni di euro. A.SPIAZZI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy