Il Verona e quel tabù da infrangere dopo la vittoria

Il Verona e quel tabù da infrangere dopo la vittoria

Gialloblù mai a punti dopo un successo, è ora di cambiare rotta

di Redazione Hellas1903

Alle quattro vittorie ottenute prima di quella col Torino, in questo campionato hanno sempre fatto seguito delle sconfitte. Non ci sono vie di mezzo per il Verona, che non ha mai trovato continuità dopo le boccate di ossigeno da tre punti.

Dopo la vittoria col Benevento  la sconfitta col Chievo, dopo quella a Sassuolo l’insuccesso interno col Genoa, dopo il 3-0 al Milan lo 0-4 a Udine. Al 4-1 alla Fiorentina ha fatto seguito la sconfitta interna con la Roma.

È arrivato il momento di infrangere il tabù, dunque, per i ragazzi di Pecchia. Dovranno farlo in uno spareggio salvezza che si preannuncia da battaglia.

Gli stregoni andranno all’assalto alla baionetta, giocando per l’orgoglio e per le residue speranze di salvezza. Dovrà esserne consapevole l’Hellas. La possibilità di fare punti dei gialloblù tanto dipenderà, infatti, dal sapersi calare in un clima carico di adrenalina, sfoderando una dose massiccia di personalità. Altrimenti potrebbero essere guai seri. A.S.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy