IMPRESA SALVEZZA, FATTORE BENTEGODI DECISIVO

IMPRESA SALVEZZA, FATTORE BENTEGODI DECISIVO

Tanti gli scontri diretti in casa per l’Hellas

C’è una rimonta che per molti è impossibile, ma a cui il Verona, a cominciare dal tecnico Gigi Delneri, credono.

La salvezza è lontana, ora. L’Hellas, per cercare di raggiungere l’obiettivo, dovrà capitalizzare il fattore-campo. Non soltanto perché da sempre il Bentegodi è stato il punto di svolta per i maggiori risultati gialloblù, ma anche in considerazione del fatto che da Piazzale Olimpia passeranno tutte le concorrenti dirette per restare in A.

Palermo, Genoa, Frosinone e Carpi saranno di scena a Verona. Oltre ad Atalanta, Chievo e Sampdoria, avversarie che devono essere alla portata dell’Hellas.

In trasferta, invece, i confronti con l’Udinese, il Bologna e, in chiusura di campionato, a Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy