Ionita: “Il Napoli mi voleva”

Ionita: “Il Napoli mi voleva”

Il centrocampista: “Matematicamente non siamo ancora in B, ma la missione è molto complicata”

Intervistato dal sito www.goal.com, Artur Ionita parla della stagione del Verona e dell’interessamento del Napoli nel mercato di gennaio.

Dice il moldavo: “All’inizio non abbiamo mai potuto disporre di tutti i calciatori per via di infortuni o squalifiche, perciò era molto difficile adattarsi alle nuove direttive tattiche o ai nuovi compagni. Nelle ultime gare sono tornati arruolabili, ma ormai è troppo tardi per salvarci. Matematicamente non siamo ancora in B, anche se la missione è molto complicata. In più abbiamo perso alcuni scontri diretti, che inevitabilmente ci condanneranno”.

Il centrocampista conferma di una trattativa col Napoli a gennaio: “Sì, ci sono stati colloqui tra il Verona e gli azzurri. Non conosco i dettagli perché ero infortunato e pensavo più al mio ritorno in campo, fatto sta che qualcosa è andato storto e la trattativa è saltata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy